Prestito della speranza

Nell’attuale contingenza economica cresce la necessità delle famiglie e delle piccole imprese di accedere a fonti di credito. Da qualche anno anche nella Caritas Diocesana sono entrati alcuni strumenti di sostegno, come il microcredito e il “Prestito della speranza”, promosso dal 2009 dalla Conferenza Episcopale Italiana, che consentono di andare incontro alle esigenze di coloro che non avrebbero opportunità di sostegno finanziario nei normali istituti di credito. I principali destinatari del “Prestito della speranza” sono categorie fragili quali, precari, disoccupati e giovani in cerca di lavoro, per sostenere progetti di vita e di imprenditorialità in fase di avvio o ristrutturazione.

Possono fare domanda per l'accesso a tali servizi anche le persone che hanno un’occupazione ma versano ugualmente in uno stato di difficoltà a causa del reddito insufficiente.

Si riceve su appuntamento in via Veneto, 11 – Teramo (tel. 0861-241427)

bannercm

Logo Sito1

Carta dei servizi