Progetto Rom “Gli uomini si liberano insieme”

La Caritas diocesana di Teramo-Atri in collaborazione con l’Ufficio Scuola Diocesano nell’anno 2010 ha presentato a Caritas Italiana il progetto “Gli uomini si liberano insieme” , rivolto alle Comunità Rom presenti nella provincia di Teramo, in particolare ai comuni di Alba Adriatica, Giulianova, Mosciano e Teramo. Il progetto è finalizzato alla promozione del dialogo e del rispetto reciproco, valori in grado di garantire una reale integrazione delle persone Rom e una pacifica convivenza nella comunità più ampia. Il programma prevede la messa in opera di azioni di carattere culturale, educativo, formativo, informativo e lavorativo tese all’integrazione ed inclusione sociale e lavorativa e alla realizzazione di forme di auto impiego.

Il progetto si prefigge, dunque, di agire a più livelli:

  • Creazione di un Tavolo di riflessione/azione costituito dai partner di progetto con l’obiettivo di studiare meglio il fenomeno territoriale e promuovere iniziative di formazione ed informazione che favoriscano la conoscenza e l’integrazione tra le diverse etnie.
  • Animazione nelle scuole: offrendo spunti di riflessione che favoriscano la diffusione di una cultura ed educazione alla solidarietà, alla legalità, all’inserimento.
  • Collaborazione con i Centri per l’Impiego territoriali per attivare tirocini formativi.
  • Promozione e sostegno di forme di auto impiego.

bannercm

Logo Sito1

Carta dei servizi